Condividi

Frasi del libro L’Alchimista

 
Di Tamara Rigotti. 10 settembre 2020
Frasi del libro L’Alchimista

L'alchimista è un libro scritto da Paulo Coelho nel 1988, inizialmente pubblicato solo in Brasile, e successivamente è stato tradotto in ben cinquantasei lingue!

Numeri alla mano, il libro di Coelho ha venduto oltre cento milioni di copie in più di centocinquanta nazioni. Vuol dire che qualche pregio deve averlo questo libro :) Le frasi de L'alchimista di Paulo Coelho sono diventate molto famose grazie alla diffusione sui social network come Facebook, e sono spesso dei veri e propri aforismi.

Ecco le migliori frasi tratte dal libro L'alchimista di Coelho.

Potrebbe interessarti anche: Frasi del libro Lo Zahir

Il libro l'Alchimista di Paulo Coelho

Il protagonista del libro è Santiago, un pastorello che intraprende un viaggio per il mondo spinto da un sogno che ha fatto, dove un bambino gli dice di raggiungere le piramidi per trovare il tesoro.

E indovina? Non è la meta il vero tesoro, ma è il viaggio che dovrà affrontare a riempirlo di ricchezza interiore.

Durante il suo percorso infatti incontra vari personaggi importanti, come un uomo inglese che ha studiato alchimia e che desidera incontrare l'alchimista, il saggio alchimista da cui trarrà grandi insegnamenti, tra cui quello di ascoltare il proprio cuore, e infine anche una donna della quale si innamorerà.

Gira e rigira, il tesoro lo trova proprio nel posto da cui era partito. Decide di tornare dalla sua amata e capisce in quel momento che lei è l'unica cosa che abbia realmente valore nella sua vita.

Le frasi del libro l'Alchimista

Le più belle frasi de L'alchimista di Coelho sono molto interessanti, spesso portano ad una riflessione sulla vita, sul senso delle cose che facciamo e su cosa sia realmente importante per noi.

Specie l'incontro con il vecchio saggio alchimista ci regala delle vere e proprie perle, frasi sulla vita e sui sogni che ti fanno fermare e riflettere.

E la comparsa di una donna durante il percorso di Santiago porta inevitabilmente a delle citazioni sull'amore davvero belle, genuine e forti, anch'esse capaci di far riflettere.

Tutto l’universo cospira affinché chi lo desidera con tutto sé stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni.
Frasi del libro L’Alchimista - Tutto l’universo cospira affinché chi lo desidera con tutto sé stesso possa riuscire a realizzare i propri sogni.
Quando si ama, non si ha alcun bisogno di capire che cosa accade all’esterno, perché tutto comincia ad accadere dentro di noi.
Le dune si trasformano con il vento ma il deserto rimane sempre uguale.
Le decisioni sono soltanto l’inizio di qualcosa. Quando si prende una decisione, in realtà si comincia a scivolare in una forte corrente che ti porta verso un luogo mai neppure sognato al momento di decidere.
Gli uomini sono artefici del proprio destino: possono commettere sempre gli stessi errori, possono fuggire costantemente da ciò che desiderano, e che magari la vita gli offre in modo generoso; oppure possono abbandonarsi al destino e lottare per i propri sogni accettando il fatto che si presentano sempre nel momento giusto.
A cosa vi serve una rivoltella? [...] Per imparare ad avere fiducia negli uomini.
Ascolta il tuo cuore. Esso conosce tutte le cose.
Chi entra nel deserto non può tornare indietro. Quando non si può tornare indietro, bisogna soltanto preoccuparsi del modo migliore per avanzare. Al resto ci pensa Allah, compreso il pericolo.
Ho imparato che il mondo possiede un'Anima, e chi riesce a comprendere quest'Anima riuscirà a comprendere il linguaggio delle cose. Ho appreso che tanti alchimisti hanno vissuto la propria Leggenda Personale e hanno finito per scoprire l'Anima del Mondo, la Pietra Filosofale e l'Elisir. Ma, soprattutto, ho appreso che queste cose sono talmente semplici da poter essere scritte su uno smeraldo.
Sono vivo. Mentre mangio, non faccio altro che mangiare, se stessi camminando, camminerei e basta. Il giorno in cui dovrò combattere, sarà un buon giorno per morire come qualunque altro. Perché io non vivo nel passato, ne nel mio futuro. Possiedo solo il presente ed è il presente che mi interessa. Se riuscirai a mantenerti sempre nel presente, sarai un uomo felice. La vita sarà una festa, un grande banchetto, perché è sempre e soltanto il momento che stiamo vivendo.
La paura di soffrire è assai peggiore della stessa sofferenza.
Frasi del libro L’Alchimista - La paura di soffrire è assai peggiore della stessa sofferenza.
Nessun cuore ha mai provato sofferenza quando ha inseguito i propri sogni.
Non sappiamo quando la guerra finirà, e non possiamo proseguire il viaggio [...]. I combattimenti potranno durare per lungo tempo, forse per molti anni. Vi sono guerrieri forti e valorosi da entrambi i lati, e in entrambi gli eserciti è ben vivo l'onore di combattere. Non è una guerra fra buoni o cattivi: è una guerra tra forze che combattono per lo stesso potere. E quando inizia una battaglia di questo genere, si prolunga più delle altre, perché Allah è con tutte e due le parti.
Quando desideri una cosa, tutto l'Universo trama affinché tu possa realizzarla.
Quando tutti i giorni diventano uguali è perché non ci si accorge più delle cose belle che accadono nella vita ogni qualvolta il sole attraversa il cielo.
Se potessi, scriverei una gigantesca enciclopedia sulle parole 'fortuna' e 'coincidenza'. È con queste parole che si scrive il Linguaggio Universale.
Non pensare a quanto è rimasto indietro [...] se quanto hai già trovato è fatto di materia pura, non potrà marcire.[...] Se è stato soltanto un attimo di luce, come l'esplosione di una stella allora non troverai più nulla quando ritornerai... Ma avrai visto un'esplosione di luce. E anche solo per questo ne sarà valsa la pena.
Noi, i cuori, siamo terrorizzati solo al pensiero di amori che sono finiti per sempre, di momenti che avrebbero potuto essere belli e non lo sono stati, di tesori che avrebbero potuto essere scoperti e sono rimasti per sempre nascosti nella sabbia.
Il tradimento è il colpo che non ti aspetti.
Generalmente la morte rende gli uomini più sensibili alla vita.
Io sono come tutti gli altri, vedo il mondo come vorrei che andasse, e non come va veramente.
Abbiamo paura di perdere soltanto ciò che possediamo, sia essa la nostra vita o i nostri poderi.
Quando si vedono sempre le stesse persone [...] alla fine queste cominciano a far parte della nostra vita. E quando divengono parte della nostra vita, cominciano anche a volerla modificare. Se non ci comportiamo come loro si aspettano, si irritano. Sembra che tutti abbiano l'idea esatta di come dobbiamo vivere la nostra vita. E non sanno mai come devono vivere la loro.
Io non vivo né nel mio passato, né nel mio futuro. Possiedo soltanto il presente, ed è il presente che mi interessa. Se riuscirai a mantenerti sempre nel presente, sarai un uomo felice. La vita sarà una festa, un grande banchetto, perché è sempre e soltanto il momento che stiamo vivendo.
È facile capire come nel mondo esista sempre qualcuno che attende qualcun altro, che ci si trovi in un deserto o in una grande città. E quando questi due esseri s'incontrano e i loro sguardi s'incrociano, tutto il passato e tutto il futuro non hanno più alcuna importanza. Esistono solo quel momento e quella straordinaria certezza che tutte le cose, sotto il sole, sono state scritte dalla stessa mano, la mano che risveglia l'Amore e che ha creato un'anima gemella per chiunque lavori, si riposi e cerchi i propri tesori sotto il sole, perché se tutto ciò non esistesse non avrebbero più alcun senso i sogni dell'umanità.
Gli uomini sognano più il ritorno che la partenza.
Non riuscirai mai a farlo stare zitto. E per quanto tu finga di non ascoltare ciò che dice, sarà sempre nel tuo petto e continuerà a ripetere quello che pensa della vita e del mondo.
L'amore non significa essere immobile come il deserto, né scorrazzare per il mondo come il vento, né vedere tutto da lontano. L’Amore è la forza che trasforma e migliora l’Anima del Mondo.
Il mondo possiede un'Anima, e chi riesce a comprendere quest'Anima riuscirà a comprendere il linguaggio delle cose.
Lo specchio riflette esattamente ciò che vede: non sbaglia perché non pensa.
Frasi del libro L’Alchimista - Lo specchio riflette esattamente ciò che vede: non sbaglia perché non pensa.
Se riuscirai a mantenerti sempre nel presente, sarai un uomo felice.
Una ricerca comincia sempre con la Fortuna del Principiante. E finisce sempre con la Prova del Conquistatore.
Possiamo conquistare, insieme al nostro sogno, anche gli insegnamenti che abbiamo appreso durante il nostro cammino verso di lui.
Quando amiamo desideriamo sempre essere migliori di quanto siamo.
Ogniqualvolta cerchiamo di essere migliori di quello che siamo, anche tutto quanto ci circonda diventa migliore.
Quando si prendeva una decisione, in realtà si cominciava a scivolare in una forte corrente che ti portava verso un luogo mai neppure sognato al momento di decidere.
Il male non è ciò che entra nella bocca di un uomo. Il male è ciò che ne esce.
Un’imbarcazione è più sicura quando si trova in porto. Tuttavia non è per questo che le barche sono state costruite.
Se cominci a promettere quanto ancora non possiedi, finirai per perdere la voglia di ottenerlo.
Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire.
Frasi del libro L’Alchimista - Soltanto una cosa rende impossibile un sogno: la paura di fallire.

Se desideri leggere altri articoli simili a Frasi del libro L’Alchimista, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Altre frasi.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Frasi del libro L’Alchimista
1 di 5
Frasi del libro L’Alchimista

Torna su