Condividi

Frasi di Charles Bukowski

 
Di Tamara Rigotti. 29 ottobre 2020
Frasi di Charles Bukowski

Charles Bukowski è stato un poeta e scrittore statunitense (1920 – 1994). Ha scritto migliaia di poesie, centinaia di racconti e sei romanzi, per un totale di oltre 60 libri, da cui sono state tratte molte citazioni di Bukowski.

Le frasi di Bukowski trattano principalmente della sua vita, un mix di donne, sesso, alcol e rapporti personali con la società che lo circonda. Sono frasi vere, frasi crude che non usano giri di parole per esprimere il pensiero del poeta, associato ad una corrente letteraria detta il realismo sporco.

Charles Bukowski è uno scrittore fuori dagli schemi, e nelle sue parole troverai spesso tratti della vita quotidiana reali descritti in modo schietto, senza peli sulla lingua.

In questa pagina abbiamo raccolto le più belle frasi di Charles Bukowski, sulla vita, gli occhi, le donne e l'amore.

Potrebbe interessarti anche: Frasi di Charlie Chaplin

Frasi di Charles Bukowski

Charles Bukowski nacque in Germania con il nome di Heinrich Karl Bukowski da padre statunitense e madre tedesca.

Trasferitosi in America nel 1923 durante il periodo della grande depressione, durante l'infanzia soffrì di timidezza e solitudine che probabilmente segnarono in maniera indelebile il suo modo di vedere e di vivere i rapporti con la società e con le altre persone.

Verso i tredici anni bevve per la prima volta il vino, l'inizio di una storia d'amore tormentata che proseguì per tutta la sua vita, e al quale sono state dedicate numerose frasi di Bukowski.

Tra le frasi celebri di Charles Bukowski, questa è la più bella frase sul vino dalla quale si capisce il suo amore (o dipendenza) per esso: “se succede qualcosa di brutto si beve per dimenticare; se succede qualcosa di bello si beve per festeggiare; se non succede niente si beve per far succedere qualcosa”.

Non riuscendo a sfondare nel mondo letterario prese una pausa di 10 anni che lui definì “la sbronza dei dieci” nei quali, inconsapevolmente, pose le basi per il suo futuro letterario di stampo autobiografico. In questi dieci anni Bukowski non scrisse niente, nemmeno una poesia, e vagabondò per gli Stati Uniti dove trovò un lavoro come postino e altri lavori saltuari, dormendo in pensioni economiche.

Si sposò con una poetessa nel 1957 ma divorziò presto, ricominciando a bere e a scrivere poesie.

Nel 1962 fu sconvolto dalla morte del suo primo vero amore, Jane Cooney Baker, alla quale furono scritte numerose poesie di Bukowski e racconti che piangevano la sua morte.

Nel 1969 accettò un'offerta dell'editore della Black Sparrow, che gli propose 100$ al mese per tutta la vita. A questo punto Charles Bukowski come scrisse in una lettera aveva solo due possibilità: “Avevo solo due alternative – restare all'ufficio postale e impazzire... o andarmene e giocare a fare lo scrittore e morire di fame. Decisi di morire di fame. ”. In meno di un mese finì di scrivere il suo romanzo autobiografico intitolato Post Office, che lo rese celebre.

La fama raggiunta da Charles Bukowski lo portò ad imbarcarsi in numerose relazioni e storie di una notte, dalle quali nacquero molte poesie di Bukowski, fonti di numerose citazioni e frasi celebri.

La frasi, aforismi e citazioni

Le frasi di Charles Bukowski trattano principalmente temi quali il sesso, le donne, la morte, la società, le relazioni personali e ovviamente del suo rapporto morboso con il bere.

Probabilmente a causa della sua adolescenza difficile, Bukowski non ama stare con le persone e anzi, le studia, le critica e le definisce in una frase celebre come “il più grande spettacolo al mondo”.

È un anticonformista di natura, e uno tra gli aforismi di Bukowski sulle persone recita “Ovunque vada la folla tu corri dall'altra direzione. Loro si sbagliano sempre”... giusto per capire quanto amasse stare con le persone. Anzi, in un'altra frase famosa dice che ama i solitari, i diversi, quelle persone che non si incontrano mai.

Dal suo amore per il vino sono nate molte frasi di Bukowski. Una tra le più belle frasi spiega il perché Bukowski amasse bere. Il motivo? Perché non riusciva ad affrontare la vita da sobrio... o almeno così dice il poeta.

La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.
Charles Bukowski
Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai. Quelli persi, andati, spiritati, fottuti. Quelli con l’anima in fiamme.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Amo i solitari, i diversi, quelli che non incontri mai. Quelli persi, andati, spiritati, fottuti. Quelli con l’anima in fiamme.
Attenti a quelli che cercano continuamente la folla, da soli non sono nessuno.
Charles Bukowski
Ecco il problema di chi beve, pensai versandomene un altro: se succede qualcosa di brutto si beve per dimenticare; se succede qualcosa di bello si beve per festeggiare; se non succede niente si beve per far succedere qualcosa.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Ecco il problema di chi beve, pensai versandomene un altro: se succede qualcosa di brutto si beve per dimenticare; se succede qualcosa di bello si beve per festeggiare; se non succede niente si beve per far succedere qualcosa.
Alcune persone non meritano il nostro sorriso, figuriamoci le nostre lacrime.
Charles Bukowski
Pensate a tutti i milioni di persone che vivono insieme anche se non gli piace, che odiano il loro lavoro e sono spaventati all’idea di perderlo: non c’è da stupirsi che le loro facce abbiano l’aspetto che hanno.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Pensate a tutti i milioni di persone che vivono insieme anche se non gli piace, che odiano il loro lavoro e sono spaventati all’idea di perderlo: non c’è da stupirsi che le loro facce abbiano l’aspetto che hanno.
Non cerco mai di migliorarmi o di imparare qualcosa, rimango esattamente come sono. Non sono uno che impara, sono uno che evita. Non ho voglia di imparare, mi sento perfettamente normale nel mio modo pazzo.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski -  Non cerco mai di migliorarmi o di imparare qualcosa, rimango esattamente come sono. Non sono uno che impara, sono uno che evita. Non ho voglia di imparare, mi sento perfettamente normale nel mio modo pazzo.
Ovunque vada la folla tu corri dall’altra direzione. Loro si sbagliano sempre.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Ovunque vada la folla tu corri dall’altra direzione. Loro si sbagliano sempre.
Perché bevo? Perché non riesco ad affrontare la vita quando sono sobrio.
Charles Bukowski
L’anima libera è rara, ma quando la vedi la riconosci, soprattutto perché provi un senso di benessere quando gli sei vicino.
Charles Bukowski
La maggior parte degli uomini lavoro otto ore al giorno almeno cinque giorni la settimana. E neanche loro amano la vita. Non c’è ragione per uno che lavora otto ore al giorno di amare la vita, perché è uno sconfitto. Si dorme otto ore, si lavoro otto ore, si va avanti e indietro, tutte le piccole cose che si hanno da fare. […] Come si può amare la vita se si vive soltanto un’ora e mezzo al giorno e si buttano via tutte le altre ore? E questo è quello che ho fatto per tutta la vita. E non l’ho amato. Credo che chiunque lo ami sia un grande idiota. Non c’è modo di poter amare questo genere di vita.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - La maggior parte degli uomini lavoro otto ore al giorno almeno cinque giorni la settimana. E neanche loro amano la vita. Non c’è ragione per uno che lavora otto ore al giorno di amare la vita, perché è uno sconfitto. Si dorme otto ore, si lavoro otto ore, si va avanti e indietro, tutte le piccole cose che si hanno da fare. […] Come si può amare la vita se si vive soltanto un’ora e mezzo al giorno e si buttano via tutte le altre ore? E questo è quello che ho fatto per tutta la vita. E non l’ho amato. Credo che chiunque lo ami sia un grande idiota. Non c’è modo di poter amare questo genere di vita.
Non mi fido molto delle statistiche, perché un uomo con la testa nel forno acceso e i piedi nel congelatore statisticamente ha una temperatura media.
Charles Bukowski
La religione va bene negli ospedali. Dio gode di una certa popolarità in posti del genere.
Charles Bukowski
Gente che va su e giù per le scale mobili, negli ascensori, che guida automobili, le porte dei garage che si aprono schiacciando un pulsante. Poi vanno in palestra per smaltire il grasso.
Charles Bukowski
Paradossalmente la gente che crede di sapere sempre tutto è proprio quella che non capisce mai un cazzo.
Charles Bukowski
Che fine ha fatto la semplicità? Sembriamo tutti messi su un palcoscenico e ci sentiamo tutti in dovere di dare spettacolo.
Charles Bukowski
La schiavitù non è stata eliminata affatto, è solo stata allargata fino a comprendere i nove decimi della popolazione.
Charles Bukowski
Resistere ha senso solo se ne esci con qualcosa in mano alla fine. Ma resistere tanto per resistere è l’infelice condizione di milioni di persone.
Charles Bukowski
Il genere umano ha molte debolezze, ma le due principali erano: incapacità di arrivare in orario e incapacità di mantenere le promesse.
Charles Bukowski
Io sono il mio dio.
Charles Bukowski
Tante volte uno deve lottare così duramente per la vita che non ha tempo di viverla.
Charles Bukowski
Il mondo sarebbe un posto di merda senza le donne. La donna è poesia. La donna è amore. La donna è vita. Ringraziale, coglione!
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Il mondo sarebbe un posto di merda senza le donne. La donna è poesia. La donna è amore. La donna è vita. Ringraziale, coglione!
La pazzia è relativa, chi stabilisce la normalità?
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - La pazzia è relativa, chi stabilisce la normalità?
Amatevi, idioti.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Amatevi, idioti.
Ora mi sento come se stessi aspettando qualcosa che so non arriverà mai...Perché adoro illudermi e sperare, ti senti più vivo mentre lo fai.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Ora mi sento come se stessi aspettando qualcosa che so non arriverà mai...Perché adoro illudermi e sperare, ti senti più vivo mentre lo fai.
Accavallò le gambe e si tirò su la gonna. Si può andare in paradiso anche prima di morire.
Charles Bukowski
Che differenza c'è fra poesia e prosa?" "La poesia dice troppo in pochissimo tempo, la prosa dice poco e ci mette un bel po'.
Charles Bukowski
Le due più grandi invenzioni dell'uomo sono il letto e la bomba atomica: il primo ti tiene lontano dalle noie, la seconda le elimina.
Charles Bukowski
Ci vuole un certo dosaggio, fra solitudine e folla. Un certo equilibrio ecco il trucco, per non finire fra quattro pareti imbottite
Charles Bukowski
Diventa bravo in qualsiasi campo, e ti crei subito dei nemici. I campioni vengono innalzati affinché la folla provi poi maggior gusto a vederli rotolare, battuti, fra la merda, e goda a subissarli di fischi.
Charles Bukowski
Solo un testa di cazzo ha una risposta per ogni domanda e una sporta di consigli.
Charles Bukowski
Solo i poveri conoscono il significato della vita; chi ha soldi e sicurezza può soltanto tirare a indovinare.
Charles Bukowski
Qualsiasi cosa, del resto, è una perdita e spreco di tempo: tranne fottere di gusto o creare qualcosa di buono o guarire o correr dietro a una specie di fantasma-amore-felicità. Tanto tutti finiamo nel mondezzaio della sconfitta: chiamala morte, chiamala errore. Io non son bravo con le parole. Direi però, dato che tutti ci s'adatta alle circostanze, che certe cose accrescono la tua esperienza, anche se magari non si tratta di saggezza. È possibile peraltro che uno resti per tutta la vita nell'errore, vivendo in uno stato come d'intontimento o di paura. Ne avrete viste, di queste facce. Io ho visto la mia.
Charles Bukowski
La razza umana mi ha sempre, disgustato. Ciò che, in sostanza, me la rende disgustosa è la malattia dei rapporti familiari, il che include il matrimonio, scambio di potere e aiuti, cosa che, come una piaga, come una lebbra, poi diviene: il tuo vicino di casa, il tuo quartiere, la tua città, la tua contea, la tua patria... tutti quanti che s'abbrancano stronzamente gli uni agli altri, nell'alveare della sopravvivenza, per paura e stupidità animalesca.
Charles Bukowski
L'incertezza della conoscenza non era diversa dalla sicurezza dell'ignoranza.
Charles Bukowski
Ero troppo ubriaco per lamentarmi: sentivo solo il morso e la tristezza selvaggia di un'altra buona cosa persa per sempre.
Charles Bukowski
L'amore è una strada discretamente significativa; il sesso è abbastanza significativo.
Charles Bukowski
Non posso dirvi perché dovessi bere così tanto prima di sbronzarmi. forse per via della mia gran rabbia o del grande dolore, oppure perché mi mancava un pezzo del cervello-anima. forse per via di tutte e due le cose.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Non posso dirvi perché dovessi bere così tanto prima di sbronzarmi. forse per via della mia gran rabbia o del grande dolore, oppure perché mi mancava un pezzo del cervello-anima. forse per via di tutte e due le cose.
Mi annoiano a morte quegli intelletti preziosi che devono dir diamanti ogni volta che aprono bocca. m'annoio a dover lottare per ogni alito di vento che faccia respirar la mente. ecco perché mi sono tenuto lontano dalla gente per così tanto tempo. e adesso che vado in società, scopro che devo tornare nella mia caverna. ci sono altre cose oltre alla mente: gli insetti, i palmizi, i macinini da pepe, e io terrò un macinino da pepe nella mia caverna. così, allegria.
Charles Bukowski
Sembra che le donne più belle scelgano sempre gli stronzi più tremendi, i fasulli più evidenti. credi che io sia geloso o che abbia una visione delle cose un po' distorta? hai perfettamente ragione, amico. la donna va col fasullo perché lui sa mentire bene.
Charles Bukowski
Ovviamente è possibile amare un essere umano, se non lo si conosce abbastanza bene.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Ovviamente è possibile amare un essere umano, se non lo si conosce abbastanza bene.
Tutti i vicini pensano che noi siamo strani. E noi pensiamo lo stesso di loro. E facciamo tutti centro…
Charles Bukowski
A volte ho la sensazione di essere solo al mondo. Altre volte ne sono sicuro.
Charles Bukowski
Le donne erano destinate a soffrire; non c’era da meravigliarsi che volessero sempre grandi dichiarazioni d’amore.
Charles Bukowski
L'amore è una forma di pregiudizio. Si ama quello di cui si ha bisogno, quello che ci fa star bene, quello che ci fa comodo. Come fai a dire che ami una persona, quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più, se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri.
Charles Bukowski
Passai accanto a duecento persone e non riuscii a vedere un solo essere umano.
Charles Bukowski
Frasi di Charles Bukowski - Passai accanto a duecento persone e non riuscii a vedere un solo essere umano.

Se desideri leggere altri articoli simili a Frasi di Charles Bukowski, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Frasi di Autori.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Frasi di Charles Bukowski
1 di 14
Frasi di Charles Bukowski

Torna su