Condividi

Frasi di Ada Luz Márquez

 
Di Tamara Rigotti. 1 ottobre 2020
Frasi di Ada Luz Márquez

Ada Luz Márquez è una poetessa spagnola del XXI secolo. È molto amante della natura tanto che passa molto tempo in montagna a stretto contatto con essa. Le frasi di Ada Luz Márquez sono l'essenza di questo suo modo di vivere, piene di rispetto per la Madre terra e la natura.

Dal suo blog si legge: “La poesia è tutto ciò che siamo, quello che vediamo, e soprattutto quello che ci sembra ... entrare nella parola e scoprire che ha la pelle.”

Potrebbe interessarti anche: Frasi di Roberto Re
Le dissero: – Non sarai in grado di sopportare l’uragano. Lei rispose: – Io sono l’uragano.
Ada Luz Márquez
Frasi di Ada Luz Márquez - Le dissero: – Non sarai in grado di sopportare l’uragano. Lei rispose: – Io sono l’uragano.
Disse la vecchia guaritrice dell'anima: Non fa male la schiena, fa male il carico. Non fanno male gli occhi, fa male l'ingiustizia. Non fa male la testa, fanno male i pensieri. Non fa male la gola, fa male quello che non si esprime o si esprime con rabbia. Non fa male lo stomaco, fa male quello che l'anima non digerisce. Non fa male il fegato, fa male la rabbia. Non fa male il cuore, fa male l'amore. Ed è proprio lui, l'amore stesso, che contiene la più potente medicina.
Ada Luz Márquez

Dice la vieja sanadora del alma: No duele la espalda, duele la carga. No duelen tus ojos, duele la injusticia. No duele tu cabeza, duelen tus pensamientos. No duele la garganta, duele lo que no se expresa o se expresa con enojo. No duele el estómago, duele lo que el alma no digiere. No duele el hígado, duele la ira. No duele tu corazón, duele el amor. Y es él, el Amor mismo, el que contiene la medicina más poderosa.

Non insistere, il fiore non sboccia prima del giusto tempo. Neanche se lo implori, neanche se provi ad aprire i suoi petali, neanche se lo inondi di sole. La tua impazienza ti spinge a cercare la primavera; quando avresti solo bisogno di abbracciare il tuo inverno.
Ada Luz Márquez
La felicità non è un traguardo è il sentiero, è l’atto stesso della gestazione di un sogno, è deliziarsi con l’odore del pane che si sta impastando, è il costruirsi le ali e sentire mentre si intessono l’immensa gratitudine di essere già in volo.
Ada Luz Márquez
Parlo con i fiori perché mi parlano d'amore. Parlo con la terra Perché mi parla di vita. Parlo con gli uccelli Perché mi parlano di libertà. Parlo con il silenzio Perché parla di me...
Ada Luz Márquez
C'è stato un momento in cui mi sono persa. Ho perso tutto quello che avevo attaccato alla schiena. I vecchi paradigmi. Forme. Maschere. Vergogna. Senso di colpa. Costumi. E le regole. Ho perso ore e orologio, calendario e aspettative. Le speranze e le certezze. Ho perso tutto ciò che era. Tutte le inutili attese. Tutto quello che avevo cercato. Tutto quello per cui avevo camminato. Tutto ciò che avevo lasciato sul ciglio della strada. E così, nel perdere tutto, ho perso anche la paura, la paura di infrangere le regole e le autocritiche feroci. La paura della morte e la paura della vita. La paura di perdermi e la paura di perdere. E completamente nuda, priva della vecchia pelle, ho trovato un cuore. Un cuore che vibra dentro ogni poro del mio essere. Un profondo tamburo fatto di argilla, stelle e radici. Il suo eco dentro di me è la voce della Vecchia Donna. Fu allora che ricordai, battito dopo battito, che ero viva, eternamente viva. Che ero libera, coraggiosamente libera...
Ada Luz Márquez
Le donne imperfette amano i loro corpi, i loro cicli e lune, con tutte le loro peculiarità, tesori e misteri. Le donne imperfette con orgoglio onorano le rughe e le cicatrici, perché con esse ricordano che sono state, sono e saranno più forti del dolore. Le donne imperfette hanno il coraggio di sognare ad alta voce, muovendosi in sincronia da vari mondi, creando una nuova tela in cui sono necessari tutti i colori e l’accettazione dei loro errori come apprendimento prezioso. Le donne imperfette rispettano ogni forma di vita e chiedono rispetto e giustizia per loro. Le donne imperfette celebrano l’immenso dono che la vita ha dato loro essere donne, godono della loro sessualità e difendono il diritto fondamentale di possedere i loro corpi e le loro vite. Le donne imperfette onorano l’altro, si tengono per mano e si sostengono celebrando i successi delle altre e piangendo insieme per i propri dolori. Le donne imperfette scelgono gli uomini imperfetti, sensibili, che camminano sul loro stes
Ada Luz Márquez
Non regalarmi fiori recisi, anche se sono di un immensa bellezza. Non accetto più niente, nella mia vita, che non abbia radici.
Ada Luz Márquez
Frasi di Ada Luz Márquez - Non regalarmi fiori recisi, anche se sono di un immensa bellezza. Non accetto più niente, nella mia vita, che non abbia radici.
Credimi figlia mia, la grande avventura della vita è quella di essere te stessa, senza lasciarti condizionare da quello che gli altri vogliono tu sia, per la loro pace mentale, per la loro utilità, per ciò che ritengono essere adeguato. Probabilmente la tua Libertà di Essere, scatenerà isolamento, solitudine, tentativi di manipolazione, gelosie e incomprensioni. Ricorda che tutto questo è parte del seme, fa parte del processo di apertura del guscio, è il rumore della schiusa, è il seme che fiorendo lascia andare tutto ciò che era prima. Osare fiorire oggi, in questi tempi di deserto, presuppone un grande coraggio, un grande potere, è la più Alta Rivoluzione. E sai perché figlia? Perché quando tu fiorisci, fiorisce anche la speranza.
Ada Luz Márquez
L'Acqua ha detto : Fluisci, non ristagnare. La vita è movimento costante, non si ferma. Il Fuoco ha detto : Trasformati, non rimanere immobile nel vuoto della calma apparente. La vita è un incendio, un crepitio costante. L'Aria ha detto : Liberati, sciogliti, staccati da tutto ciò che ti impedisce di essere e volare libero. La vita è un sospiro, un respiro, un momento. La Terra ha detto:Sollevati, eleva i tuoi rami e fiorisci. La vita contiene il mistero di ogni seme e l'antica saggezza di tutte le foreste. Il Cuore ha detto: Apriti, espanditi e ama. Ama tutto ciò che la tua infinita anima abbraccia. La vita, se non contiene e non è contenuta nell'amore, non è vita.
Ada Luz Márquez
"Sfacciata!" mi hanno chiamata, perché cammino con l'anima libera, il cuore scalzo e le ali aperte. Senza volerlo, hanno fatto il più bel complimento al mio viso, scoperto, senza maschere.
Ada Luz Márquez
Frasi di Ada Luz Márquez - "Sfacciata!" mi hanno chiamata, perché cammino con l'anima libera, il cuore scalzo e le ali aperte. Senza volerlo, hanno fatto il più bel complimento al mio viso, scoperto, senza maschere.
I miei fiori preferiti sono i fiori selvatici, Spontanei, liberi e indomabili. Quelli che fioriscono senza essere annaffiati , Quelli che profumano di rivoluzione, Quelli che donano a sé stessi il diritto a crescere In tutti i luoghi dove la gente pensa Che non avrebbero mai potuto farlo.
Ada Luz Márquez
Sei una bambina delle Stelle .disse la nonna con dolcezza e saggezza. Non sei più piccola di un albero né più grande di un fiore Tutto questo è un prolungamento di te stessa E tu fai parte della stessa radice e carne dello stesso frutto. Tieniti nel tuo cuore e non ci sarà tempesta in grado di impedire l’arcobaleno che ti batte dentro.
Ada Luz Márquez
Saper aspettare è un'arte. Un'opera d'arte necessita del tempo per diventarlo. Così dovrebbero essere le nostre azioni. Purtroppo, ahimè, non è sempre così e cadiamo vittime del rumore veloce dei nostri pensieri, i quali ci turbano, ostacolano la nostra serenità e lucidità. Quindi, fai un passo indietro, respira, perdonati e chiedi scusa a coloro che hai recato del male. Distendi i muscoli e lascia fluire il tempo. Aspetta.
Ada Luz Márquez

Se desideri leggere altri articoli simili a Frasi di Ada Luz Márquez, ti consigliamo di visitare la nostra categoria Frasi di Autori.

Scrivi un commento

Ti è piaciuto l'articolo?

Frasi di Ada Luz Márquez
1 di 4
Frasi di Ada Luz Márquez

Torna su