Auguri per i 40 anni – Frasi per il quarantesimo compleanno

Il compleanno dei quaranta anni segna il fatidico passaggio dalla spensieratezza dei venti e dei trenta, all’impegno degli anta. Sia le donne che gli uomini entrano in una nuova fase della propria vita, quella dell’affermazione sociale e familiare, quella della maturità e della consapevolezza. Un traguardo importante che è bello condividere con i familiari, gli amici più cari o con i colleghi: una bella festa per ricordare il “grande salto” e ricevere in cambio gli auguri, i pensieri delle persone che ci affiancano nel cammino della vita.

I quarant’anni sono un’occasione speciale e come tale va onorata. Ma come esprimere i tuoi sentimenti e augurare buon compleanno senza essere scontato o banale? Di seguito ti proponiamo una serie di idee. Una battuta divertente, un auspicio per il futuro, un aforisma, una frase famosa scegli quella giusta per te e scrivi il biglietto, un post su Facebook o invia gli auguri tramite WhatsApp.

Ecco dunque le migliori frasi d’auguri per i 40 anni.

Auguri per i 40 anni - Frasi per il quarantesimo compleanno

Buon compleanno per i 40 anni, frasi divertenti e spiritose

Se la persona che compie quaranta anni ha un carattere gioviale e scherzoso, allora fai degli auguri divertenti e spiritosi. Troverai auguri allegri, spiritosi e anche un po’ irriverenti.

Due volte vent’anni! Sei un bambino. Auguri!

Benvenuto nell’esclusivo club degli anta. Non pensarci e goditi la vita da neo pensionato!

Buon compleanno, soffia piano sulle candeline. Non vorrei che ti affaticassi neo 40enne. Scherzo! Auguri di cuore.

Mi conosci, avevo in mente qualcosa di pazzesco, fantastico, indimenticabile, ma poi ho pensato che non fosse il caso di chiudermi in una scatola da regalo!

Vedila così: hai 20 anni per gamba! Tanti auguri di buon compleanno.

Sei come il vino, più invecchi più diventi buono. Tanti auguri per i tuoi primi 40 anni.

Quattro decenni, otto lustri, ma la stessa testa di quando avevi… 39 anni! Felice compleanno.

Vedila così: i 40 anni sono i nuovi 30. Auguri vecchietto!

Come dice quel proverbio famoso? Ah sì: gallina vecchia fa buon brodo. Dai, che sei una magnifica 40enne.

Quando le candeline costano più della torta, capisci che stai diventando vecchio! Auguri.

E pensare che ieri quando sei andato a dormire eri ancora un trentenne… come passa il tempo! Buona seconda vita.

Ho portato qualche amico in più per aiutarti a soffiare su tutte quelle candeline… guarda: sono 40 tutte insieme!

Ricorda che il vintage è tornato di moda! Buon compleanno.

A 40 anni non sei vecchia, sei come un francobollo raro e da collezione!

La prima cosa da fare nel giorno del quarantesimo compleanno è… comprare la crema antirughe. Scherzetto. Tanti auguri di buon compleanno.

Tranquillo, il 40 sulla torta non è la tua età, ma un limite di velocità: rallenta!

Vuoi un buon motivo per dire che è bello compiere quarant’anni? Hai vissuto i rampanti anni ‘80 e i glamour anni ’90.

A parte i primi doloretti, le prime rughe e primi capelli bianchi, i 40 anni non sono affatto male! Tanti auguri!

Scommetto che adesso vorresti essere una tartaruga! Vivono centinaia d’anni e a quaranta sono poco più che delle bambine. Tieni duro, magari ti reincarni!

Non sei una neo 40enne, sei una bambina un po’ cresciuta, quasi una ragazzina matura, va be’… in pratica un’adulta.

Ti troverai bene insieme a noi… gli anta sono un club esclusivo di giovani con un principio di artrosi! Auguroni.

I 40 anni sono un’età grandiosa: ti portano in dote saggezza, tranquillità, maturità e nessun interesse per gli aspetti materiali della vita. In poche parole: niente regali, ma opere di bene! Buon compleanno.

Cos’è quel muso? Allegra, sono solo 10+10+10+10!

40 ti sembrano tanti? Sbagliato! Sei solo a metà strada per gli 80! Auguri di buon compleanno!

Stai pensando: è il momento di guardarsi dentro, tirare le somme, e fare i primi bilanci. Sbagliato! È solo il giorno in cui per la prima volta capisci che hai bisogno di avere tanti amici. Altrimenti come farai d’ora in poi a spegnere tutte quelle candeline?

Diciamo la verità: ne hai 40 e hai sempre la stessa testa. È per questo che continui a non piacermi! Scherzo…. e tanti auguri.

Ti sono vicino: lasci i bellissimi enta ed entri negli anta: condoglianze…. Tanti auguri!

A questa età c’è una sola cosa importante che non devi dimenticare di fare: mentire e dire che ne hai trenta. Magari qualcuno ci casca!

Fatti coraggio perché il prossimo anno sarà peggio! Scherziamoci su! Buon compleanno.

È naturale diventare maggiormente silenziosi con l’età… non è facile parlare trattenendo la pancia! Ahahah.

Ehi neo 40enne, deve essere dura spegnere tutte quelle candeline…

Non te le prendere: l’unica cosa che conta è rimanere giovani dentro. Tanti auguri di buon compleanno.

Ne hai compiuti 40? Allora ascolta un vecchio: sorridi finché hai ancora tutti i denti!

Auguri 40 anni classici

Se la festa di compleanno per i 40 anni è di un collega di lavoro o di un buon conoscente e dunque non siete in particolare confidenza con il festeggiato, il galateo impone di limitarsi ad auguri classici e tradizionali. Trattandosi di una ricorrenza così delicata, non puoi correre il rischio di essere frainteso o di creare imbarazzo. Non forzare il rapporto, risulteresti invadente e fuori luogo. Ecco alcuni suggerimenti per non sbagliare.

Un compleanno importante, ti auguro che sia foriero di nuove gioie e successi.

Il mio augurio è che i tuoi sogni e le tue aspettative si realizzino.

Che sia una felice tappa della tua vita. Buon compleanno.

Buon compleanno con l’augurio che questi 40 anni ti portino serenità e felicità.

Auguri per questo giorno speciale, ma soprattutto ti auguro che ne seguano tanti altri meravigliosi.

40 anni di positività e successo.

In questi anni, come collega ho avuto modo di apprezzare la tua lealtà. Sono felice di condividere questo compleanno importante con te.

Ti auguro di compiere cento volte quaranta anni così brillanti!

Per i tuoi 40 anni, ti auguro di avere nella tua vita tanta armonia e di raggiungere tutti i traguardi che ti sei prefissato.

Auguri per i 40 anni di un parente

Se il festeggiato è qualcuno che appartiene alla famiglia, un figlio, una sorella, un fratello, il tono degli auguri sarà assolutamente confidenziale. Nel biglietto potresti far riferimento alle avventure o alle vicissitudini che vi legano oppure potresti regalargli un’emozione scrivendo in poche righe cosa provi, perché è l’occasione giusta per ricordargli quanto lo ami e quanto sia importante per te. L’importante è che sia un dolce ricordo condiviso.

La vita è un viaggio. A 40 sei nel mezzo del cammino. Ti stringo forte e ti auguro tutto il bene di questo mondo e anche di più, fratellino mio.

Il tempo trascorso non deve essere una melodia più o meno allegra dei ricordi passati, ma deve scandire con ritmo ogni tua idea, ogni tua iniziativa. Ti auguro che i tuoi quarant’anni ti diano la forza di sopportare le avversità e la saggezza per apprezzare le meraviglie del mondo.

Ne abbiamo trascorso di tempo insieme ed è stato bellissimo, per questo ti prometto che la strada dei tuoi 40 anni ci vedrà ancora uniti nel bene e nel male, nelle gioie e nei dolori. Tanti auguri, sorellina!

Figlio mio, ricordati che l’uomo saggio non rimpiange gli anni trascorsi e gli incidenti di percorso ma ne fa tesoro per rinnovarsi ogni volta. Hai ancora tanto cammino da fare, affronta le sfide con animo saldo e coraggio. Tua madre e io saremo sempre al tuo fianco.

Non si può fare a meno di invecchiare, ma crescere è facoltativo. Ti auguro di non perdere mai la purezza del tuo animo. Tanti auguri di buon compleanno, figlia adorata.

Sorellina mia, non hai compiuto 40 anni. Sei diventata maggiorenne e hai accumulato 22 anni di esperienza. Sei il mio mito!

I giorni non passano invano, si aggiungono l’uno all’altro come granelli di sabbia in una clessidra. Sii una saggia e accogliente clessidra! Buon compleanno, sorellona

Fratellone, in questo giorno spegni 40 candeline: 20 li hai spesi consigliandomi e incoraggiandomi, gli altri 20 sono l’età! Sei la mia guida. Ti voglio bene

Il nostro amore ti ha fatto nascere 40 anni fa e oggi con lo stesso amore ti auguriamo di raccogliere i successi e le gioie che meriti. Auguri figlia mia.

Non ascoltare chi ti dice che ai 40 è tempo di bilanci, guarda sempre avanti e continua a inseguire i tuoi sogni! È il miglior modo per rimanere giovani. Tanti auguri di buon compleanno.

Al fratello che mi ha insegnato che nonostante le difficoltà, non bisogna abbattersi, dico: benvenuto nei mitici anta! Suvvia, proprio te, non puoi aver paura di spegnare una, due, tre… 40 candeline!

Ehi neo vecchietto! Ti volevo dire che quaranta fa rima con cinquanta e sessanta, ma confido in te eterno Peter Pan: ogni età sarà la tua Isola che non c’è!

Hai una certa età ormai, ma ti devo ancora insegnare tutto! Dai, non pensarci, vorrà dire che ti starò vicina anche per i prossimi quaranta! Sei mia sorella e anche la mia migliore amica. Ti voglio bene.

Non ti lamentare! Sai come si dice? Che le fasi della vita sono tre: la 20enne incuriosisce, la 30enne stupisce e la 40enne coinvolge e sconvolge! Sei pronta a stenderli tutti? Tanti auguri con tutto il cuore.

Ti svelo il segreto per rimanere giovane. Vivere onestamente, mangiare piano e mentire sulla età! Vai sorellona. Auguri.

Buon Compleanno, piccola mia. 40 è un numero come un altro. È solo una delle altre 100 candeline che spegnerai nella tua vita, una vita che sarà ricca di amore e affermazioni.

Auguri di 40 anni per un amico o amica

È il tuo miglior amico o la tua miglior amica a spegnere le candeline? Allora è impensabile limitarsi ad auguri comuni. Ci vuole un messaggio sincero, dettato dal cuore, auguri originali per i 40 anni. In questo caso sarebbe originale ricordare la bellezza del vostro rapporto infondendogli fiducia per gli anni a venire.

Alla mia migliore amica: 40 anni significa portarsi un piccolo zaino sulle spalle. Dentro lacrime di gioia e di tristezza, sconfitte e affermazioni. Persone care che non ci sono più e amici che non ti hanno mai abbandonato. Ti auguro di essere felice.

Non c’è frase più adatta per descriverti: la vera giovinezza è quella del cuore. Ecco perché i tuoi sono i favolosi anni 40! Auguri, ciccina

Tutti sti anni? Non ci credo, non ci sento. Fuori sei un giovincello e dentro sei la persona più disponibile che conosca. Auguri amico mio. Non cambiare, mi raccomando!

Il passato è passato, il presente sono i tuoi splendidi 40 anni e il futuro è il tuo luminoso avvenire. Mi avrai sempre al tuo fianco. Ti voglio bene.

Sembra ieri che festeggiavano la patente e i 18 anni. E invece eccomi qua a farti gli auguri per i 40. Il tempo vola, ma il legame che ci lega non volerà ma via, amichetta mia.

Ok, ne hai 40, ma l’età è un numero, quello che conta davvero è avere uno spirito giovane e costruttivo. Come il tuo.

Ci conosciamo fin da piccoli, hai 40 anni di cui 30 passati insieme a me. Il mio augurio sincero è che il futuro ti sorrida. E ricordati che la mia amicizia sarà sempre un porto sicuro dove rifugiarti. Auguri.

Ti auguro di raggiungere i successi che meriti. Saranno anche un po’ i miei. Ti voglio bene, amica mia.

È vero, anche i 30 sono andati via, ma fidati di me: i 40 saranno i migliori anni della tua vita! Tanti auguri.

È sempre stato bello condividere i momenti speciali con un amico come te. Oggi lo è ancor di più. Tanti auguri di buon compleanno.

In questo giorno importante, fa così: raccogli gli anni compiuti, anno dopo anno, mese dopo mese, giorno dopo giorno e non rimpiangerli. Perché la nostra amicizia è pari al numero dei tuoi anni moltiplicato per l’infinito. Sii felice, amica mia.

Mille sorrisi, mille occasioni, mille emozioni. Ecco il mio auspicio per i tuoi quaranta anni. Ti voglio bene.

Frasi di Auguri per la moglie, il marito, il partner

Nel caso in cui sia tua moglie, fidanzata, compagna o tuo marito, compagno o fidanzato a compiere 40 anni, allora puoi fare degli auguri in cui cercherai di infondere sicurezza e amore nel tuo partner perché probabilmente in questo giorno avrà bisogno di coccole più che mai.

40 candeline per l’eterna Regina delle rose.

Un augurio per ogni sorriso che ti farà star bene, per ogni abbraccio che ti scalderà il cuore, per ogni sogno che vorrai realizzare.

40 solo per l’anagrafe: hai lo spirito e l’entusiasmo travolgente di un 20enne. Non cambiare mai, tesoro.

A 40, abbiamo costruito le fondamenta della nostra casa, ora dobbiamo aggiungere i mattoni. Ci aspetta ancora tanta buona vita, amore mio.

Gli anta sono un’età magica: quando si è giovani si ha paura di arrivarci troppo in fretta, quando si è vecchi si rimpiangono perché non si sono apprezzati abbastanza. Quindi goditi ogni giorno del tuo presente insieme a me!

Ricordi e emozioni di una vita vissuta. Ecco cosa ti resta dei tuoi primi 40 anni. È il momento di creare altre memorie da mettere nel nostro album esclusivo. Buon compleanno, sei e sarai l’amore della mia vita!

Nel lontano 19… precisamente 40 anni fa, in cielo brillò la stella più bella di tutte: eri TU. Non smettere di illuminare il mio cammino. Felice compleanno, cucciola.

I rimpianti e i rimorsi sono banditi. quarant’anni non è ancora tempo di bilanci, hai ancora molto da vivere e scoprire perché il meglio deve ancora venire. Tanti auguri caro.

Vorrei che la magia che ci ha fatto incontrare e che ci ha accompagnato in questo percorso, non ci abbandoni mai. Il mio augurio è che i tuoi secondi 40 anni siano ancora più magici.

Quarant’anni di bellezza e fascino, intelligenza e sensibilità. Sei unica e speciale. Ti amo.

La seduzione è scritta nel tuo DNA e non è soggetta all’inesorabile trascorrere del tempo. Ecco perché sarai eternamente giovane. Tanti auguri.

Non abbiamo la chiave per aprire la porta della felicità, ma abbiamo trovato quella per essere sereni. E in fondo non è la stessa cosa? Rifarei tutto quello che ho fatto con te per arrivare ai tuoi primi 40 anni. Auguri, meravigliosa creatura!

Oggi pioverà. È il cielo che piange per aver perso 40 anni fa la sua stella più luminosa. Ti amo.

Sei mamma, moglie, sorella, amica. Sei chic e raffinata. Sei di cuore e comprensiva. Sei la più bella 40enne del mondo. Grazie per far parte della mia vita. Buon compleanno, luce dei miei occhi

Quando ti guardo è come si mi guardassi in uno specchio e non c’è niente di più bello perché è come se vedessi la metà che mi completa. Auguri di buon compleanno per i tuoi 40 anni.

Un uomo a quarant’anni è come il vino di qualità: solo gli intenditori capiscono il suo vero valore. Ti amo. Felice compleanno!

Il cuore è una ricchezza che non si compra e non si vende, si può solo donare. Il mio amore per te è il dono che ti faccio per i 40.

Fortuna e un pizzico di follia. Ecco come ti auguro che siano i tuoi 40 anni.

Sul calendario oggi leggi una data importante, compi quaranta anni. Ma quelle da non dimenticare sono scolpite nel mio cuore e nella mia mente. Grazie di esistere.

Al mio compagno di vita, all’uomo che diventa quarantenne, auguro un futuro smagliante, trapunto di stelle, in un oceano di serenità.

Non c’è regalo per i tuoi 40 anni che sia paragonabile a quello che mi fai tu donandomi ogni giorno il tuo affetto. Ecco perché voglio che i prossimi anni siano i migliori della tua vita.

Poche parole al mio grande amore. I tuoi 40 anni sono come te: unici e irripetibili.

Perché hai questo faccino triste? Su con la vita, sei diventato quarantenne e allora? Qualche ruga in più non fa sfiorire la tua bellezza, ma aggiunge fascino e storia al viso meraviglioso che vedo ogni mattina. Auguri mia adorata.

Sei l’uomo che ho scelto per stare al mio fianco. Per questo non ti ricorderò che hai 40 anni, sei pelatino e hai un inizio di pancetta. Ti ricorderò che sei la mia persona speciale e ti abbraccio con tutta me stessa.

Aforismi e citazioni famose sui 40 anni

Che i 40 anni siano un momento clou della vita, lo dimostrano anche i tanti aforismi che esistono sull’argomento. Una frase famosa può essere un modo originale e arguto di augurare buon compleanno. Può essere anche un modo per aggiungere un tocco articolare ad un biglietto di auguri già scritto. Ecco alcuni degli aforismi e delle citazioni più note per i quarant’anni.

Famosissima la frase della raffinata stilista-icona Coco Chanel: A trent’anni si può essere splendidi, ma a quaranta si è affascinanti e semplicemente irresistibili per il resto della vita.

Geniali due aforismi dello scrittore italiano Roberto Gervaso. Il primo: I 20 anni sono più belli a 40 che a 20. Il secondo: Per me la donna inizia a 40 anni e non finisce più.

Benjamin Franklin disse: A 20 anni domina la volontà, a 30 l’arguzia, mentre a 40 prevale il giudizio.

Terribilmente vero l’aforisma di August Strindberg: A 20 anni tutti noi crediamo di aver risolto l’enigma del mondo, a 30 anni cominciamo a rifletterci e a 40 scopriamo che è insolubile.

Di seguito riportiamo altre tre frasi celebri:
Una volta superate le prime rughe, le donne quarantenni sono molto più sexy delle ragazze giovani.

Apprezziamo le quarantenni per tante ragioni. Sfortunatamente, la cosa non è reciproca. Per ogni fantastica donna quarantenne esiste un uomo calvo e con la pancetta che si sta rendendo ridicolo con una cameriera di ventidue anni.

E infine: 40 anni non vuol dire vecchio. Se sei un albero.

Vera quella di Nicolabrunialti su Twitter: Ci ho messo 40 anni per essere un ventenne felice.

A 20 non hai problemi, ma ti sembra di averne. A 30 hai problemi però pensi che si risolvano, a 40 hai mille problemi ma fingi di non averne.

Sarcastico Pitigrilli: Le donne di 20 anni dicono: “Questi due o tre anni di bellezza che mi restano…” A 35 invece: “Questi cinque anni di giovinezza che mi restano…” e a 40: “Questi dieci anni di giovinezza che mi restano”.

La brillante Carrie Bradshaw di Sex and The City: Gli uomini sui quaranta sono come le parole crociate del New York Times. Difficili, complicati e non sei mai sicura di avere la risposta giusta.

Per lo scrittore George Eliot: La vita è un dono e il compleanno è un nuovo inizio: fa in modo che la speranza rivesta ogni tuo giorno e che le ombre del passato non offuschino la luce del futuro.

Graffiante Douglas Jerrold: Un uomo dovrebbe poter cambiare la moglie di 40 anni con due di 20, come si fa con le banconote.

Per Andrè Roussin: Non è facile far entrare una donna nel suo 40esimo anno di vita. Ed è ancora più difficile farcela uscire.

Charles Péguy, Victor-Marie scrissero: 40 anni è un’età terribile perché diventiamo quello che siamo.

Decisamente divertente questa: Se hai 40 anni e vedi il mondo come lo vedevi a venti, vuol dire che la tua vista non è tanto peggiorata.

Confucio non ne fa una questione d’età: Se un uomo è detestato a 40 anni, allora lo sarà per tutta la vita.

Secondo George Bernard Shaw: Non essere anarchico a sedici anni, è mancanza di cuore. Esserlo ancora a quarant’anni, è mancanza di giudizio.

L’aforisma del filoso napoletano Luciano De Crescenzo infonde ottimismo: oggigiorno grazie alla durata della vita più lunga, fino a quarantacinque anni le donne sono ancora adolescenti.

A evidenziare la differenza tra uomo e donna alla soglia degli anta ci ha pensato Vitaliano Brancati: un uomo a 40 anni? Può avere due volte 20 anni, senza averne 40.

Ftzj su Twitter è molto pratico: A 5 anni mangi la Nutella alle quattro, a 20 anni fai la spaghettata di mezzanotte, a 30 bevi Mojito alle tre del mattino e a 40 anni è la volta del Malox.

Romantica la riflessione di Francis Scott Fitzgerald: Fra i trent’anni e i quaranta sentiamo il desiderio di avere amici sinceri, ma dopo i 40 anni scopriamo che non ci salveranno più di quanto non sia in grado di fare l’amore.

Ancora lo scrittore Francis Scott Fitzgerald : i diciotto anni rappresentano le colline delle nostre convinzioni da cui ci affacciamo alla vita. A quaranta sono le caverne in cui ci nascondiamo.

Jules Feiffer sintetizza così il periodo dai 20 ai 40: A 16 anni mi sentivo stupido, confuso e indeciso. A 25 saggio, sicuro e propositivo. A 45 di nuovo confuso e insicuro. Chi avrebbe mai detto che la maturità fosse solo una breve pausa durante l’adolescenza?

La più bella di tutte però resta quella semplicissima che George Marshall scrisse nel 1935: La vita comincia a 40 anni.

Auguri 40 anni originali

C’è un altro modo per augurare buon compleanno a chi compie 40 anni. Puoi ricordargli che sono molte le cose realizzabili da quest’età in poi.

Cristoforo Colombo scoprì l’America quando ne aveva 41.

Gabriel Garcia Marquez fino ai 40 era uno spiantato, il successo arrivò tutto insieme dopo i fatidici anta con la pubblicazione di “Cent’anni di solitudine”.

Lo scrittore Nikolaj Gogol era vergine quando morì all’età di 43 anni.

 

Sono molteplici le idee che ti abbiamo dato, ma una sola è la regola d’oro: non sceglierne una qualunque, scegli quella che incarna meglio l’occasione e la personalità del festeggiato. E a tutti un buon compleanno per i 40 anni!

Altre frasi

Se non hai ancora trovato l’augurio giusto, dai un’occhiata a: