Il viaggio fa quello che i bravi romanzieri fanno con la vita di tutti i giorni, collocandola come un quadro in una cornice o una gemma incastonata. Il viaggio fa con la materia di cui è fatta la vita quotidiana, dandole i contorni netti e il significato dell’arte.