Prima di stare con te, ero una tavola bianca, ruvida, senza senso. Poi sei arrivato tu, la mia musa, il pittore che ha riempito la mia vita di colore. Sei riuscito a mostrarmi la bellezza delle piccole cose e hai fatto della nostra storia un capolavoro. Ti amo.