I poveri spendono i soldi e risparmiano ciò che resta. I ricchi risparmiano i soldi e spendono ciò che resta. È la stessa somma di denaro, ma viene gestita con una filosofia diversa. Ricchi o poveri: la differenza non sta tanto in quanto si guadagna, quanto piuttosto in come si impiega ciò che si guadagna. A voi la scelta.