Ho mentito: non sono fuori dal nostro rapporto, ci sono dentro, talmente tanto che sono umiliata perché sono qui a supplicarti. La tua scelta è semplice: lei o me. Io sono sicura che lei è un gran donna, ma vedi… Io ti amo, in un modo veramente incredibile: cerco di amare i tuoi gusti musicali, ti lascio l’ultimo pezzo di torta, potrei saltare dalla montagna più alta se me lo chiedessi, e ciò che mi porta ad odiarti mi spinge ad amarti. Per cui prendi me, scegli me, ama me.