L’asino non è meno nobile del cavallo. Ma che significa poi nobile? Che significa bello?
Facendo l’etologo, studiando gli animali, ho scoperto altre bellezze, altre nobiltà. Ho scoperto la bellezza degli adattamenti. Non c’è animale, se conosciuto, che non sia bello.