L’arte del passaggio è probabilmente la meno apprezzata tra le doti di un giocatore ma per me è la più importante; un buon passatore è tanto importante come un buon segretario di produzione, poiché un buon passaggio è sinonimo di un canestro quasi certo.