L’amore non esiste è solo una sopportazione estrema, un susseguirsi di sguardi col nodo alla gola a cena… fin quando le lacrime non diventano l’emblema di un rapporto che è stato concepito come un problema.