Din don! Posso? Volevo farti gli auguri per il tuo compleanno, l’età varia di anno in anno, ridendo, scherzando e cantando, devo dire che sembri più piccola dell’età che porti, non ascoltar né burloni né sciocchi, ti diranno che oggi sei diventata più vecchia, scherzano! Perché in realtà ancor fai invidiare ogni stella, perché sei tu quella più bella.