Se hai commesso un errore, hai sempre un’altra possibilità. Si può ripartire in qualsiasi momento si voglia, poiché quello che chiamiamo “fallimento” non è cadere, ma restare dove si è.