Ci stavamo scambiando un mucchio di idee, poi, siccome eravamo tutti dei neofiti nel mondo del business, qualcuno ha suggerito “Virgin”. Era un nome nuovo e fresco e, al contempo, suonava leggermente azzardato, quindi, pensando che avrebbe attirato l’attenzione, abbiamo scelto quello.