Anche la vita (come il dramma) è fondata sull’azione, e lo scopo della vita è un’azione e non una condizione. I caratteri determinano la differenza, ma l’azione la felicità o la sventura.